Ecobuildings utilizza il sistema a setti portanti “Xlam”, ovvero pannelli in legno lamellare a strati incrociati. Questa è l’ultima tecnologia costruttiva del legno.

approfondisci >>

Progettazione esecutiva

Progettazione esecutiva

La buona riuscita di un’opera parte da un’accurata progettazione esecutiva, con tolleranza millimetrica. Fondamentale è l’utilizzo di strumenti tridimensionali per avere un controllo globale dell’edificio.

approfondisci>>

Dettagli costruttivi

Dettagli costruttivi

Ogni parte degli edifici viene studiata in dettaglio, e si possono scegliere tra diversi pacchetti costruttivi, in ogni caso ogni commessa viene sviluppata in base alle esigenze dei clienti.

approfondisci >>

i nostri modelli

10 domande sulle case in legno

Perchè costruire col legno?

Perchè si realizzano edifici sani, sostenibili dal punto di vista ambientale, con un grande comfort interno non paragonabile agli edifici tradizionali.

Costa di più?

La casa in legno non costa di più in quanto la sua modularità non permette sprechi, ha costi e tempi certi di esecuzione, e specialmente si ha da subito un prezzo finito senza le incognite degli imprevisti delle costruzioni tradizionali. 

E' duratura una casa in legno?

Una casa in legno se ben realizzata ha una durata praticamente illimitata, tant’è vero che le nostre strutture sono garantite 30 anni, contro i 10 anni previsti per legge, e comuni a tutti gli edifici tradizionali.

Quanto tempo serve per costruire una casa in legno?

La struttura al grezzo di una casa in legno viene costruita in circa due settimane, e la casa finita chiavi in mano viene costruita in circa quatto mesi.

Possono esserci imprevisti?

Una casa in legno viene costruita su un preciso progetto tridimensionale realizzato di volta in volta in base alle esigenze dei clienti, successivamente tutti i componenti delle strutture sono tagliati in stabilimento con macchine a controllo numerico, quindi in cantiere si devono solo assemblare le varie parti con precisione assoluta. Questo significa che non possono esserci imprevisti con relativi aumenti di prezzo. Con una casa in legno il prezzo è quello concordato all’inizio, quindi i clienti hanno la serenità di non avere sorprese durante le varie fasi dei lavori.

.

Potete pensare anche alla progettazione?

La nostra azienda è in grado di seguire il cliente in tutte le fasi, dall’acquisto del terreno (se necessario) fino alla consegna delle chiavi di casa. Quindi possiamo predisporre anche i progetti, occuparci delle varie pratiche edilizie necessarie per l’ottenimento del Permesso di Costruire e dell’agibilità finale.

Quanto consuma?

Le nostre case hanno dei consumi irrisori, la maggior parte dei nostri edifici non hanno nemmeno la caldaia, hanno un impianto fotovoltaico che alimenta una pompa di calore, quindi sono case  passive. Mediamente le nostre case producono più energia di quella che consumano, quindi le bollette per il riscaldamento e raffrescamento sono pari a 0,00€. 

Come si vive in una casa in legno?

All’interno delle nostre case si ha un comfort molto elevato, tutte le superfici hanno la stessa temperatura, non sono mai umide perchè il legno pensa ad assorbire l’umidità in eccesso, i suoni interni sono “ovattati” grazie all’assorbimento acustico delle lane minerali, e i rumori esterni non si sentono minimamente grazie ai vari strati di coibentazione con materiali fibrosi.  

Si riesce a costruire anche un edificio complesso?

In Italia con le strutture X-lam si sono costruiti edifici anche di 9 piani. Con questa tecnica si riesce a costruire qualsiasi forma, anzi spesso si riescono a costruire edifici molto più complessi ed articolati grazie alla flessibilità del legno, ed al rapporto peso/resistenza molto più vantaggioso rispetto al calcestruzzo.

Che autorizzazioni servono?

Servono gli stessi permessi di una casa tradizionale. In molti comuni con queste case particolarmente performanti dal punto di vista energetico vengono scomputati gli oneri di urbanizzazione, avendo quindi un cospicuo risparmio di denaro.